Ritorna al Castello di Roddi la rassegna cinematografica “Buone Visioni”. Ecco il programma completo dell’edizione 2017

Storie al confine nella quinta edizione di Buone Visioni

buone visioni 2017

Rendere una domenica sera estiva un momento unico di convivialità e intrattenimento di qualità accessibile a chiunque. È ciò che Buone Visioni ha più a cuore e d’altronde lo fa da quattro anni. Da quando nel 2013 la rassegna cinematografica ha debuttato nel nostro Castello, un maniero medievale di spicco nel panorama delle Langhe pronto a trasformarsi in un’inedita e spettacolare sala cinematografica all’aperto anche nel 2017.

La quinta edizione di Buone Visioni è un’evoluzione dei percorsi del passato. I primi passi dell’avventura di cinema di Buone Visioni sono stati alla scoperta delle principali aree europee e poi dei continenti del mondo, hanno proseguito incontrando storie di straordinari personaggi controcorrente e hanno infine oltrepassato il reale con missioni spaziali e viaggi nei meandri della fantasia. Ora è tempo di esplorare sei emozionanti storie al confine: vite emarginate lontano dalla società moderna, personaggi che vivono al confine tra la sanità mentale e la follia, migranti che tentano di varcare barriere impossibili verso un futuro migliore, diversità razziali che si scontrano e, talvolta, si incontrano.

Quest’anno Buone Visioni si rinnova presentando una nuova veste grafica più moderna e accattivante, ma fedele all’immagine originaria che rappresenta la tipica poltrona da cinema e gli alberi che nel cortile del castello fanno da cornice al grande schermo.

Novità e anche conferme: resta immutato il format sempre più apprezzato dal pubblico con la proposta di sei menù originali ispirati all’ ambientazione o provenienza dei film da gustare prima delle proiezioni negli spazi della Scuola Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e preparati dai talentuosi chef di Tɛrra Academy.

Non mancheranno le collaborazioni che sin dalle origini della manifestazione hanno reso più ricco il programma: la selezione tematica di libri della Cooperativa libraria La Torre di Alba e le interviste e recensioni dei film a cura dei giovani del progetto YEPP e Videoblog Scena Madre.

Buone Visioni torna dal 18 giugno al 23 luglio 2017 a cura dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema di Torino, con il patrocinio di Comune di Roddi e Barolo & Castles Foundation, il sostegno di Banca d’Alba e degli sponsor Elettronica Giordano, Seled, falegnameria BLF, Autoleone 2, C.A.R. – Centro Artigiano Revisioni e Sandri Assicurazioni e la collaborazione del nostro sito, TuLangheRoero, Radio Alba e Agenda del Cinema.

Domenica 18 giugno Captain Fantastic di Matt Ross e cena del re filosofo (natura e civiltà moderna nel piatto)

Domenica 25 giugno Welcome di Philippe Lioret e cena da est a nord (contaminazioni mediorientali)

Domenica 2 luglio La pazza gioia di Paolo Virzì e cena sul lungomare (street food toscano)

Domenica 9 luglio Into the Wild di Sean Penn e cena delle terre selvagge (gusti forti dalla natura selvaggia)

Domenica 16 luglio Mickybo & me di Terry Loane e cena Irish (specialità irlandesi)

Domenica 23 luglio The Help di Tate Taylor e cena di Minny Jackson (sapori dal Mississippi)

Dalle 19:30 cena a pagamento e alle 21:30 proiezione a ingresso libero.

Buone Visioni, quinta edizione presenta Storie al confine

Castello di Roddi, 18 giugno – 23 luglio 2017

@: buonevisioni@gmail.com

facebook.com/BuoneVisioniCinema | instagram.com/buonevisioni | buonevisioni.tumblr.com